Controsoffitti Firenze

EDIL TB è specializzata nella realizzazione di controsoffitti in cartongesso a Firenze e in Toscana.


I controsoffitti in cartongesso si affermano come la soluzione ideale per creare abbassamenti in casa, forme o velette, donare una nuova illuminazione all’ambiente, grazie a corpi illuminanti di ultima generazione, faretti, strip Led, lame di luce o lampade a sospensione.

Potete quindi dare libero sfogo alla fantasia e farvi consigliare dalla nostra esperienza, per creare ambienti moderni, dando vita ad un arredo unico per la vostra casa

L’illuminazione ha un importante ruolo in casa, sia per l’uso pratico, che per il design dell’ambiente.

Abbinando ad un controsoffitto in cartongesso specifici materiali isolanti, è possibile realizzare opere per l’isolamento acustico: spesso si ricerca questo tipo di intervento per ridurre i rumori molesti del vicino del piano di sopra oppure per effettuare una riqualificazione energetica della casa, attraverso un intervento di isolamento termico.

I controsoffitti in cartongesso sono la soluzione ideale per valorizzare i vostri ambienti

I controsoffitti in cartongesso una soluzione economica e veloce

Un bel controsoffitto aiuterà nella distribuzione dell’illuminazione all’interno della vostra abitazione, regalando un design speciale.

Il sistema di posa del cartongesso, snello e veloce, consente la realizzazione di soffitti in cartongesso, affrontando un costo ridotto, senza trascurare il risultato.

Quanto tempo ci vuole per montare un controsoffitto in cartongesso?

La semplicità di lavorazione e posa in opera del cartongesso resta uno dei principali vantaggi di questo materiale. Il tempo di montaggio di un controsoffitto in cartongesso dipende dalla quantità e dalla disposizione dei mq da realizzare; anche la collocazione del lavoro, il piano e la distanza di scarico sono incisivi. Nel caso di una parete unica, si possono montare anche 30 mq di parete in cartongesso al giorno, finita e stuccata.

Indicativamente si riesce a montare circa 30 mq di controsoffitti in cartongesso al giorno finiti al giorno.

Vantaggi dei controsoffitti in cartongesso

I più grandi vantaggi controsoffitti in cartongesso sono:

Il sistema di posa del cartongesso, snello e veloce, consente la realizzazione di soffitti in cartongesso, affrontando un costo ridotto, senza trascurare il risultato.

  • Facilità di posa: una controsoffitto è composto da una orditura di metallo zincata che viene ancorata con tasselli a colpo. Sulla struttura che viene fissata ogni 50 cm vengono avvitate le lastre che poi vengono stuccate e rasate.
  • Economiche: uno dei grandi vantaggi delle opere in cartongesso è sicuramente il prezzo.
  • Veloci da installare: si riescono a montare fino a 30 mq di controsoffitto al giorno (che poi andrà successivamente imbiancato).
  • Illuminazione e design: grazie al controsoffitto è possibile installare dei corpi illuminanti come faretti, strip Led, lampade a sospensione e lame di luce incassate.

Quanto tempo ci vuole per montare un controsoffitto in cartongesso?

La semplicità di lavorazione e posa in opera del cartongesso resta uno dei principali vantaggi di questo materiale. Il tempo di montaggio di un controsoffitto in cartongesso dipende dalla quantità e dalla disposizione dei mq da realizzare; anche la collocazione del lavoro, il piano e la distanza di scarico sono incisivi. Nel caso di una parete unica, si possono montare anche 30 mq di parete in cartongesso al giorno, finita e stuccata.

Indicativamente si riesce a montare circa 30 mq di controsoffitti in cartongesso al giorno finiti al giorno.

Costi dei controsoffitti in cartongesso

I costi di un controsoffitto in cartongesso dipendono da diversi fattori:

  • piano dove effettuare il lavoro;
  • distanza di scarico;
  • zona;
  • materiale impiegato;

Indicativamente il prezzo al mq di un controsoffitto in cartongesso oscilla da 27 € a 35 € al mq.

Anche la tipologia di lastra scelta incide sul costo finale del lavoro: lastre idrorepellenti, lastre ignifughe, accoppiati e lastre per il taglio acustico

Tutte le tipologie di controsoffitti


Mille tipi di controsoffitto

Da anni noi della EDIL TB ci occupiamo di installazione e smontaggio di controsoffitti, e per questo motivo sappiamo scegliere per te i prodotti migliori per le tue esigenze: controsoffitti antiumidità, controsoffitti termoisolanti, controsoffitti ad isolamento acustico, controsoffitti antincendio. Il giusto rivestimento per ogni situazione!

Controsoffitti in cartongesso

Consigliamo sicuramente l'utilizzo di controsoffitti in cartongesso per via delle qualità di questo materiale: i controsoffitti in cartongesso sono facili da montare essendo caratterizzati da lastre poco pesanti, e inoltre garantiscono una durata eccezzionale nel tempo grazie alla qualità dei prodotti che noi della EDIL TB utilizziamo da anni.

Controsoffitti antiumidità
Il controsoffitto in cartongesso antiumido, è idoneo per gli ambienti tecnici e in generale soggetti a presenza d'acqua. Questa tipologia di lastre, dello spessore di circa 12,5 cm permette agli ambienti di restare asciutti anche in situazioni di forte umidità, ritardando così la formazione di muffa.
Controsoffitti termoisolanti
La lastra viene rivestita con lana di roccia, lana di vetro, polistirene, grafite, schiuma di resina o vermiculite espansa. Questo tipo di rivestimento permette l'adattamento delle lastre alle temperature sia più fredde, isolando l'ambiente.
Controsoffitti ad isolamento acustico
Questo tipo di controsoffitto presenta la stessa struttura metallica autoportante di tutti gli altri tipi di controsoffitto e può essere imbottito da lana di vetro o fibra poliestere.
Controsoffitti antincendio
I controsoffitti antincendio detti anche REI 120 sono disegnati per resistere alle alte, altissime temperature: questo fattore di resistenza al fuoco è determinante in caso di incendio ed è obbligatorio per legge in ambienti pubblici quali uffici, distretti sanitari e scuole.

Hai bisogno di realizzare un controsoffitto?